Evento

27 NOV – Dalla manipolazione sociale alla spersonalizzazione dell’individuo

27 Novembre 2019
18:00 - 21:00

Spazio Uno – Via Tabacchi, 33 (Torino)

Relatore:
Enrica Perucchietti, Luigi Spadarotto

27 NOV – Dalla manipolazione sociale alla spersonalizzazione dell’individuo

DALLA MANIPOLAZIONE SOCIALE ALLA SPERSONALIZZAZIONE DELL’INDIVIDUO

Con quali tecniche i potenti orientano le tue scelte?

L’Associazione Aletheia-Cittadini Consapevoli ha il piacere di invitare la S.V. alla conferenza che si terrà:

Mercoledì 27 Novembre h. 18.00 Spazio Uno, Via O. Tabacchi, 33 Torino

Con un drink di benvenuto.

La relatrice dott.ssa Enrica Perucchietti, giornalista, scrittrice Capo Redattrice UNO Editori (www.enricaperucchietti.it), ci illustrerà come il potere nel tempo, ha raffinato le proprie tecniche di comunicazione per arrivare alla perdita della nostra individualità e avere il completo controllo sociale. Modera il dott. Luigi Spadarotto docente Universitario e psicoterapeuta.

Durante la conferenza verranno approfondite le tematiche riguardanti la manipolazione sociale, spiegando gli influssi e le tecniche di condizionamento  per costruire mode e tendenze volte a influenzare e pilotare la mentalità delle masse; con tecniche sempre più sofisticate per plagiare le menti e ottenere il consenso. 

Dott.ssa Enrica Perucchietti: vive e lavora a Torino come giornalista, scrittrice ed editor. È caporedattrice del Gruppo Editoriale UNO. Cura il blog di informazione rEvoluzione (https://revoluzione.unoeditori.com). 

È autrice di numerosi saggi di successo, tra cui ricordiamo: FAKE NEWS; Cyberuomo. Dall’intelligenza artificiale all’ibrido uomo-macchina; Governo Globale; La fabbrica della manipolazione; UNISEX; Utero in affitto; FALSE FLAG. Sotto falsa bandiera

Il suo sito è: www.enricaperucchietti.it

Dott. Luigi Spadarotto, Psicologo del Lavoro, Psicoterapeuta, Docente Universitario. Consulente aziendale e formatore presso Aziende private e pubbliche. Ha al suo attivo più di 60 pubblicazioni su vari temi di psicologia del lavoro e su diversi aspetti della psico-sociologia dell’organizzazione e della formazione manageriale. Attualmente Membro Onorario del Consiglio Direttivo A.I.F.  Piemonte.