Evento

3 LUG – Tameana ed energia pleiadiana | Conferenza

3 Luglio
20:30 - 23:00

Spazio Uno – Via Tabacchi, 33 (Torino)

Relatore:
Dott.sa Elisabetta Soro

3 LUG – Tameana ed energia pleiadiana | Conferenza

ENERGIA PLEIADIANA

TAMEANA: l’antica pratica basata sui cristalli e simboli per l’apertura delle memorie epigenetiche

Tameana è una pratica antica basata sull’utilizzo di cristalli di quarzo ialino attivati con simboli.

Tale procedura, perfezionata da Juan Manuel Giordano (Argentina), contribuisce all’apertura di memorie epigenetiche transgenerazionali, con un impatto immediato sullo stato di benessere, sulla centratura di sé, sulla visione prospettica dei nostri progetti di vita.

È una pratica semplice, efficace, sorprendente. Può essere utilizzata come complemento ad altre procedure oppure sola, nei suoi livelli in crescendo, per accompagnarci ad incontrare parti di noi.

Durante la serata, Elisabetta Soro racconterà la sua esperienza con Tameana, praticandola direttamente con alcuni dei presenti, illustrerà il programma dei corsi e terminerà con sessioni di Human Vortex su tutti coloro che vorranno.

Lo Human Vortex è vibrazione nel senso più puro. È l’energia percepibile che crea uno stato naturale di coscienza, un processo che ci aiuta nel trovare il significato dell’essere umano.
Questa pratica intende creare un cambiamento di coscienza attraverso l’energia e le vibrazioni umane.
Nasce come un procedimento naturale di canalizzazione e connessione che trasmette le frequenze vibrazionali attraverso il suono sotto forma di parole, creando un’energia reale e tangibile.
Entrando nel nostro corpo attiva un profondo cambiamento conscio e subconscio.

Dove & Quando

Mercoledì 3 Luglio  2019 | ore 20.30

Spazio Uno, Via Tabacchi 33, Torino

Per info: n° 011 198 24 856 | eventi@spazio-uno.it
Tameana Italia | Energia Pleiadiana www.juanmanuelgiordano.com

Per prenotazioni clicca qui:

RELATRICE:  DOTT. SSA ELISABETTA SORO

Elisabetta Soro è Medico Chirurgo, Specialista in Dermatologia, Venereologia, e Farmacologia Nutrigenomica. Collabora con le Università degli Studi di Genova e di Torino.